Il beta testing di The Sims Online diventa pubblico... ma non troppo...  0

Il beta testing di The Sims Online diventa pubblico... ma non troppo...

FilePlanet continua a stupire con le sue iniziative, questa volta regalando a tutti i possessori di un abbonamento al popolare servizio di downloading di GameSpy, la possibilità di entrare a far parte del beta testing di The Sims Online, oramai già attivo da un paio di mesi. Per toccare con mano il promettente MMORPG di Maxis, ormai piuttosto vicino all'arrivo sul mercato (anche se manca una data di rilascio precisa, Will Wright ha comunque assicurato che il gioco dovrebbe farcela entro la fine dell'anno), basta semplicemente scaricare l'immenso client che raggiunge l'esorbitante peso di 1.2 GB.