Il nuovo punto di riferimento della violenza gratuita

A mesi di distanza da un'edizione PS2 in grado di monopolizzare l'intero mercato videoludico, arriva finalmente anche sul nostro PC, Grand Theft Auto 3, action dal divertimento sfrenato e dal sapore decisamente oscuro e malvagio, che lo fa rientrare di diritto in quella cerchia di titoli politicamente scorretti, così criticati ma dannatamente divertenti. Il nostro Stefano Russo dopo averci fatto venire l'acquolina in bocca con un grosso carico di screenshots, ci delizia quindi con una recensione in grado di elogiare, praticamente sotto ogni punto di vista, il meraviglioso titolo.

"Tenendo conto dell'enorme mole grafica gestita e delle complesse routine d' intelligenza artificiale che gestisce pedoni e automobilisti, nonché le diverse condizioni climatiche, il risultato ottenuto è veramente rimarchevole e lascia spazio a pochi rimpianti, speriamo soltanto che il già annunciato sequel, usi un motore grafico nuovo di pacca che possa spremere a fondo il chipset video di Playstation 2 e le moderne schede grafiche per Pc."
#AI4304,1#

TI POTREBBE INTERESSARE