Il Taxi più pazzo del mondo!

Dopo uno sviluppo decisamente lungo e travagliato, specie considerando la natura del progetto: una conversione più o meno rielaborata, arriva finalmente anche sui nostri monitor il racing game estremamente arcade che negli ultimi anni ha appassionato e divertito i possessori di Dreamcast. Crazy Taxi si basa infatti su un gameplay tanto semplice quanto coinvolgente: racimolare ingenti quantità di denaro portando alle loro destinazioni i malcapitati passeggeri. Uno stile a prima vista ripetitivo ma che non risulta mai noioso come il nostro Stefano Russo testimonia con estremo divertimento all'intero della sua recensione.

"Conoscere bene le strade e sapersi svincolare tra il traffico sono importanti quanto i metodi per ottenere denaro extra, ovvero facendo divertire il vostro passeggero, tra salti al limite dell'impossibile, derapate di quelle impossibili e furiose corse sfiorando continuamente le altre auto. A seconda della velocità con la quale recapiterete il passeggero/a di turno, avrete una valutazione migliore: speedy se siete velocissimi (e riceverete pacche e strette di mano dai vostri clienti), normal (dobbiamo spiegarvi che significa? Ndr) sino a slowy, con tanto di calcione sul vostro taxi e mancato pagamento."
#AI4535,1#

TI POTREBBE INTERESSARE