Il team di Riddick al lavoro su Bourne  7

Stando a quanto riportato da Eurogamer.net, Starbreeze ha confermato che il team autore di The Chronicles Of Riddick: Assault On Dark Athena si è messo subito al lavoro su un nuovo gioco, basato sulla licenza di Bourne.
Quest'ultima è attualmente in possesso di Electronic Arts, ed è infatti in collaborazione con il gigante di Redwood City che Starbreeze sta attivamente costruendo il gioco basato sulla super-spia di Robert Ludlum, all'interno del progetto segreto (per restare in tema) con il nome in codice "P9".
Non ci sono ancora, ovviamente, date di uscita o dettagli molto precisi, visto che il tutto pare ancora in fase embrionale, tuttavia Starbreeze comunica intanto che lo stile adottato sarà alquanto realistico, e che verranno ampiamente sfruttate tutte le strutture adatte per il motion capture e la sincronizzazione labiale, dunque possiamo attenderci un taglio alquanto cinematografico.
Ci sarà anche la modalità multiplayer: "probabilmente è una continuazione dello stile che abbiamo adottato finora, mischiando vari elementi di gameplay all'interno di una linea narrativa convincente", ha detto il lead designer Jerk Gustafsson in proposito.
Starbreeze sta lavorando anche ad un altro progetto segreto per EA, chiamato "Project Redlime", che secondo alcuni rappresenterebbe il vociferato remake di Syndicate.
Attendiamo ulteriori informazioni su entrambi i progetti.