Impatto spaziale leggero  0

(Dal nostro inviato Umberto Moioli) Il mondo del mobile gaming come surrogato della più prestante controparte casalinga, questa è la sensazione che spesso si ha quando al cospetto di porting dagli altisonanti nomi ma dalle non altrettanto nobili aspettative. A voler però meglio inquadrare le opportunità offerte, si possono vedere una quantità di varchi a disposizione di generi oramai passati.

È quest'ultimo il caso di Space Impact Light, sparatutto a scorrimento orizzontale nel quale comandare una navetta spaziale, cercando di eliminare una volta per tutte gli alieni invasori di turno. Grande spazio alle scelte, dato che la storia assumerà pieghe diverse in base a quale dei tre personaggi si sarà selezionato, mentre le cinque navette si adattano ai più diversi stili di gioco. Guadagnando crediti, poi, potranno essere montate nuovi armi primarie e attacchi speciali, fondamentali per completare con successo tutti e cinque i difficilissimi schemi proposti. Deliziosa per non dire galvanizzante la veste grafica 2D, con disegni e colori valorizzati dalla generosa risoluzione dello schermo del Nokia N81. Di tutta la line- up dedicata alla piattaforma N- Gage recentemente presentata, Space Impact Light è probabilmente il pezzo più pregiato.