Red FactionIn Red Faction anche i muri si distruggono 

In Red Faction anche i muri si distruggono

ActionTrip ha postato un'intervista con James Tsai, l'Assistant Producer della Volition, attualmente al lavoro su Red Faction, l'originale FPS in sviluppo. Gli argomenti trattati sono molti (le armi, l'AI, i veicoli utilizzabili...), e ho deciso di riportare la domanda sulla feature più sensazionale:

D: Descrivici in cosa consiste principalmente la tecnologia Geo-Mod.
R: Geo-Mod è l'abbreviazione di modificazione geometrica arbitraria in tempo reale. Più semplicemente il livello che circonda il giocatore può essere ampiamente distrutto rispetto agli altri FPS, perchè niente è scriptato; lanciate un razzo contro un muro per creare un buco delle dimensioni appropriate nel punto di impatto. Ci è possibile creare questa operazione, applicando una 'boolean' in tempo reale nell'area di detonazione, in modo da creare una forma tridimensionale, la cui grandezza è determinata dalla resistenza del materiale di cui è fatto il muro e dalla potenza dell'arma usata. Tutto il contenuto di questa forma invisibile viene eliminato e le sfaccettature vengono aggiunte nei posti in cui la geometria del livello tocca le parti esterne di questa forma dovuta alla detonazione. Il tutto è fatto in tempo reale dal nostro motore.