Ion Storm: Austin chiama Dallas

Sul sito MCV vengono riportate alcune dichiarazioni di Mike McGarvey riguardo la situazione delle due sedi dalla Ion Storm. Allo stato attuale delle cose la sede di Dallas è in una situazione non molto felice: la quantità di denaro investita è particolarmente alta e i ritorni non sono stati molto buoni, sopratutto a causa dei notevoli ritardi di pubblicazione e dello scarso successo riscosso da Daikatana. Migliore è la situazione per la sede di Austin che lavora a pieno regime. Probabilmente il destino della Ion Storm di John Romero dipenderà dalle reazioni del pubblico nei confronti dell'imminente Anachronox.

TI POTREBBE INTERESSARE