Ion Storm: tutti a casa?  0

NOTIZIA di La Redazione  —  31 Maggio 2001

Ion Storm: tutti a casa?

E' molto probabile che parte della Ion Storm (uno dei due uffici, quello di Dallas dove lavoravano fisicamente sia John Romero sia Tom Hall, se non sbaglio) chiuda oggi stesso. La Eidos infatti avrebbe sospeso i finanziamenti a John Romero per lo sviluppo di giochi ritenuti evidentemente poco profittevoli. E' comunque certo che continui lo sviluppo di Thief 3 e Deus Ex nella parte dello staff Ion Storm rimasta operativa. Nel frattempo Anachronox è in fase di duplicazione, ma non si sa assolutamente a che livello di giocabilità sia arrivato.