Jerusalem, il pugnale ritrovato, una classica avventura grafica punta e clicca

Pubblicata in anteprima per tutti i lettori della nostra ricca Mailing List, attiviamo quest'oggi la recensione di Jerusalem, il pugnale ritrovato, un'avventura grafica dal sapore molto classico e dal caratteristico gameplay in stile punta e clicca. Come gran parte dei titoli prodotti da Cryo, con grande cura e dettaglio è stato ricreato il periodo storico in cui è ambientato il gioco: un'affollata Gerusalemme del 1500 perfettamente ricostruita, e di cui potrete scoprire moltissimi degli accadimenti di quel periodo, grazie all'apposita sezione contenuta nel CD, e completamente dedicata alla storia della città. Un estratto dall'articolo.

"Oltre all'esperienza d'immersione nel passato offerta dal gioco, sono disponibili una modalità Visita, che consente di aggirarsi indisturbati nei più noti luoghi mistici di Gerusalemme, e un'Enciclopedia (a mio avviso un glossario), che riunisce e spiega i termini filosofici e religiosi in cui ci si imbatte nel corso dell'avventura..."
#AI3836,1#

TI POTREBBE INTERESSARE