Kakuto ChojinKakuto Chojin ritirato anche in Giappone, causa proteste religiose 

Kakuto Chojin ritirato anche in Giappone, causa proteste religiose

Non solo Kakuto Chojin non verrà mai commercializzato in Europa, ma Microsoft ha deciso di ritirare il gioco dagli scaffali anche dei negozi giapponesi dopo averlo ritirato negli States. Rappresentanti del gigante statunitense hanno spiegato l'accaduto portando avanti problemi relativi a proteste di natura religiosa sopraggiunte in seguito alla messa in commercio del gioco per via di alcuni contenuti. "Microsoft rispetta le credenze religiose di tutti i popoli" - ha riferito un portavoce - " e per questa ragione abbiamo pensato che il ritiro del gioco fosse la mossa migliore da fare". Microsoft rimetterà comunque in commercio il gioco in Giappone non appena verranno completate le modifiche necessarie a eliminare i motivi delle proteste. Non è la prima volta che dei videogiochi causano proteste religiose: poco tempo fa era stato Hitman 2 di Eidos ad essere accusato di discriminazione nei confronti della comunità dei Sihk.

TI POTREBBE INTERESSARE