ArchivioKaz Hirai difende PS3 

Kaz Hirai difende PS3

Nel corso di un'intervista concessa a Blu-ray Today, sullo sfondo del CES di Las Vegas, Kaz Hirai ha preso le difese della recentemente rilasciata console Sony, la nuova PS3. Le innovazioni della tecnologia offerta sorpassa di diverse lunghezze quella presente nelle console dei suoi competitori, commenta Hirai, sottolineando che il maggior spazio di immagazzinamento dati offerto dal nuovo supporto Blu-Ray sia un componente essenziale per il gioco di nuova generazione. Come esempio di questo, Hirai riporta il titolo Resistance: Fall of Man, notando che non sarebbe stato possibile in alcun modo, senza il nuovo supporto, pubblicare il gioco senza ricorrere a dischi multipli. "Ho ascoltato persone dire che un veicolo di diffusione dei giochi ad alta capacità come il Blu-Ray non è necessario in un computer di nuova generazione, ma non ci si può aspettare che i 9GB di spazio che si trova sui DVD correnti siano sufficienti per accogliere i giochi di domani", ratifica Hirai. In ogni caso, concede che l'inclusione di componenti high end, come il Blu-Ray, sono stati fattori determinanti per le difficolotà incontrate per il lancio della console, e concausa per il suo rinvio. Apparentemente le difficoltà per la produzione del diode blu laser è stato molto più difficoltoso di quanto non si pensi, considerato che la richiesta è stata di miolioni di componenti che, fino a questo momento, erano stati prodotti solo nell'ordine di migliaia.