La Dreamworks entra nel Pianeta Proibito  0

La Dreamworks entra nel Pianeta Proibito

La Dreamworks, la casa di produzione cinematografica guidata da Steven Spielberg ha acquisito i diritti per realizzare il remake di "Il Pianeta Proibito", mitico film di fantascienza del 1956, che ha ispirato tante altre pellicole del genere venute dopo. La New Line Cinema era in possesso dei diritti, ma la loro opzione (durata 18 mesi), scaduta Martedì, ha permesso alla Dreamworks di subentrare e di ottenere un'altra opzione della durata di 18 mesi. Dreamworks, poi, dovrebbe comunicare al più presto lo sceneggiatore che si metterà al lavoro per adattare il materiale. Vedremo...

Click per ingrandire