La Foresta dei Pugnali Volanti recensito dal Canale Cinema  0

La Foresta dei Pugnali Volanti recensito dal Canale Cinema

Seconda incursione wuxiapian per Zhang Yimou. In un tripudio di combattimenti, false identità e amori impossibili, il regista trova il modo di raccontare l’ineluttabilità dei sentimenti servendosi di un immaginario incantevole. E nuovamente, è capolavoro.
Questo l'incipit della recensione, pubblicata dal nostro Canale Cinema, de "La Foresta dei Pugnali Volanti". Ora non vi resta che leggerla!