ArchivioLa nuova versione dell'Unreal Engine in mostra al GDC 2005 

La nuova versione dell'Unreal Engine in mostra al GDC 2005

Anche quest'anno Epic Games si esibirà con la dovuta prestanza alla Game Developers Conference di marzo per mostrare le nuove, impressionanti feature, della futura versione dell'Unreal Technology.
In una press release pubblicata quest'oggi infatti, la software house ha rivelato che farà girare in privato un nuovo demo per illustrare con il dovuto approfondimento le due più nuove funzioni del suo famoso motore. Si tratterà del Seamless World Support, un sistema che consentirà la creazione di ambientazioni virtualmente infinite attraverso una gestione in background dei livelli di gioco e degli asset, e del sistema di scripting visivo, UnrealKismet che consentirà invece ai designer di costruire e interagire con scenari di gioco e comportamenti dell'intelligenza artificiale intervenendo in modo limitato (o addirittura senza alcun intervento) a livello di programmazione.
Epic mostrerà anche le ultime migliorie nella gestione di fisica, terreno, editing, luci, materiali, animazioni, particelle e spezzoni cinematici.
L'UnrealEngine3 (che ci auguriamo tutti di poter vedere in movimento con un rolling demo ufficiale), sarà utilizzato per la prima volta proprio da Epic, con un gioco ancora non annunciato che vedrà la luce nel 2006.