La situazione e-commerce in Italia

Michele Borri ha fatto una fotografia a tre dimensioni della situazione e-commerce in Italia, in particolare del nostro settore. Dove comprare, quali sono i prezzi, i pro e i contro. All'interno dell'articolo anche l'intervento dei vari protagonisti del settore che hanno detto la loro sul mancato boom del commercio online.

"Cercando la convenienza dell’acquisto online, quante volte vi è capitato di imbattervi in prezzi realmente vantaggiosi, più convenienti rispetto a quelli praticati nei negozi della vostra città? Non è difficile intuire la risposta, dato che generalmente i prezzi dei prodotti online sono esattamente gli stessi, se non maggiori: perché?
E’ il responsabile di Astrocomputer che ci offre la spiegazione più lucida: "I siti di vendita online, sono semplicemente negozi o catene di negozi, che danno anche quel servizio, e in più devono combattere con i corrieri, pacchi respinti, pacchi rubati… il margine è sempre quello... non c’è una diversa distribuzione del gioco versione Online, è lo stresso prodotto che si vende nello store, la stessa iva, le stesse tasse e via dicendo, paradossalmente la vendita costa di più, invece di costare di meno: se ci fosse una legislazione che tratta l’Ecommerce in modo diverso per quanto riguarda i costi e e le tasse…".
"