La WWE porta THQ in tribunale  0

La WWE porta THQ in tribunale

La World Wrestling Entertainment ha annunciato di avere iniziato una causa contro THQ, accusata di aver ottenuto le licenze ufficiali della federazione professionistica di wrestling tramite mezzi illeciti, in primis corruzione di alcuni dei manager della WWE.

Alla luce di questa situazione la WWE ha fatto ricorso al New York District Court affinchè le licenze in mano di THQ vengano annullate. Il publisher ha invece comunicato di essere estranea a questa situazione, dichiarandosi innocente, ma se la WWE porterà avanti la sua causa, THQ farà valere e difenderà i suoi diritti in qualunque sede.

Al momento non è stato detto nulla sul destino di WWE Smackdown vs RAW, che "dovrebbe" (condizionale d'obbligo) uscire il mese prossimo su PlayStation 2; il gioco potrebbe essere rinviato, ma non è esclusa nemmeno la cancellazione nel caso questa battaglia tra la WWE e THQ continui nei mesi a venire. Restate con noi per i prossimi aggiornamenti su questa rovente situazione.