Tom Clancy's HAWXL'alto costo delle mappe satellitari per HAWX 

100 milioni di dollari vale l'apparecchiatura utilizzata da GeoEye per fornire i dettagli topografici e fotografici sfruttati da Ubisoft per creare gli scenari di Tom clancy's HAWX.
La compagnia con base a Washington DC, che fornisce dati tra gli altri anche a Google Earth, ha concesso a Ubisoft l'utilizzo del satellite GeoEye-1 in orbita a 423 miglia d'altezza rispetto al suolo, capace di cogliere dettagli sul terreno anche di dimensioni che si aggirano sui 40 cm.
Ovviamente tale apparecchiatura consente di ottenere risultati che, secondo quanto riportato dallo stesso Mark Brender di GeoEye, "immergono il giocatore nell'esperienza" ad un livello superiore, piuttosto che utilizzare le solite "mappe da cartone animato".

TI POTREBBE INTERESSARE