Lo sviluppo di Duke Nukem Forever raggiunge una pietra miliare  26

A volte ritornano. Appuntamento consueto negli aggiornamenti del mercato videoludico, che ormai ci accompagna da anni con affezione quasi paragonabile a quella di un cagnolino domestico. Parliamo di Duke Nukem Forever, il vaporware più longevo della storia dei videogiochi, icona di resistenza e tenacia. Il cui sviluppo oggi ha raggiunto una pietra miliare, rivela George Brussard di 3D Realms. Sottolineando che l'azienda abbia ormai soddisfatto la maggior parte degli obiettivi che si era posta e che inizialmente toccavano il numero di 7/800 e di cui oggi ne restano 71 da adempiere. Ci auguriamo che fra di essi spicchi qualcosa di presentabile al pubblico, nel frattempo seguiamo con il consueto affetto la Duke Nukem novela.