L'Università di Berkeley apre un corso su StarCraft  14

Che i videogiochi siano diventati argomento di studio è cosa nota, ma questo dell'Università di Berkeley è un caso particolare: non si tratta infatti di un corso sullo sviluppo dei videogiochi, nemmeno di un corso che vuole studiare eventuali scorci sociologici o mediatici del videogioco.
Si tratta, semplicemente, di un corso di StarCraft, ovvero una serie di lezioni che insegnano agli alunni come migliorare le proprie capacità nel celebre RTS di Blizzard. Certo, la descrizione del corso spiega come il miglioramento di tali capacità possa avere "applicazioni nella vita reale, in modo da sintetizzare nuove informazioni a partire da input limitati", ma d'altra parte il punto principale sembra essere - sempre dalla descrizione - il fatto di "derivare una maggiore soddisfazione dal gioco".