MadWorld pubblicato anche in Australia  1

Nonostante la severità della censura australiana, che già diverse volte ha colpito il mondo dei videogiochi impedendo la pubblicazione di alcuni titoli giudicati troppo violenti o causando tagli e modifiche ad altri, MadWorld ce la farà a presentarsi sugli scaffali del continente. La notizia non era affatto scontata, considerata la natura del gioco in questione, che si presenta come uno dei titoli graficamente più violenti che abbiano messo piede su console Nintendo e che proprio nei giorni passati aveva ricevuto il via libera, seppur vietato ai 18, dall'inglese BBFC. In Australia il rating più alto è il 16+, ma evidentemente il gioco è stato ritenuto idoneo.