Grand Theft Auto: Vice CityMafia + Vice City = Gangland; l'innovazione è alle porte? 

Mafia + Vice City = Gangland; l'innovazione è alle porte?

Anche se con leggero ritardo, ho il piacere di illustrarvi il comunicato stampa che Whiptail Interactive ha rilasciato nei giorni scorsi, in cui annunciava lo sviluppo di un interessantissimo titolo di cui, per quanto se ne può leggere, sentiremo parlare molto spesso nei prossi mesi: Gangland.
Alla software house danese MediaMobsters piace parlare di Gangland come di un videogame che combina i migliori elementi di uno strategico in tempo reale, di un gioco di ruolo e di un simulatore in un innovativo action che, se mi permettete il paragone, ricorda tanto un punto di incontro tra Mafia e Grand Theft Auto: Vice City; in Gangland infatti vi dovrete fare strada costruendo il vostro impero, che comprenderà il giro della prostituzione, omicidi, racket, estorsioni e molto altro. L'AI (Artificial Intelligence) promette faville dato che si adeguerà al comportamento che terrete durante il gioco e permetterà di interagire con ognuno dei personaggi non giocabili presenti nel titolo.
Salvo ritardi improvvisi il promettente Gangland sarà rilasciato a novembre di quest'anno in Inghilterra, Europa e Nord America; nel frattempo vi consiglio di dare uno sguardo al sito ufficiale! #I1,2#

TI POTREBBE INTERESSARE