Maxi-multa di 149 milioni € per Nintendo  0

Maxi-multa di 149 milioni € per Nintendo

Da Bruxelles ci arriva la clamorosa notizia della maxi-multa di 149 milioni di Euro comminata a Nintendo dalla Commissione Europea. Nintendo sarebbe colpevole di avere infranto numerose leggi sull'anti-trust e sulla libera circolazione delle merci tra paesi della Comunità Europea. In particolare la grande N avrebbe bloccato l'importazione di suoi prodotti da paesi in cui i prezzi sono più vantaggiosi ad altri in cui il costo di questi prodotti è ben più elevato, violando così le leggi in vigore nella comunità europea. Insieme a Nintendo, sono state ritenute "complici" anche le società distributrici di Nintendo nel vecchio continente tra cui l'italiana G.I.G.. Si tratta indubbiamente di un brutto colpo per Nintendo che non mancherà comunque di presentare ricorso.