Medal of Honor Allied Assault Breakthrough, una ventata fresca per il franchise di Electronic Arts  0

Medal of Honor Allied Assault Breakthrough, una ventata fresca per il franchise di Electronic Arts

Dopo l'annuncio informale dello scorso mese, in cui addirittura non veniva neanche anticipato il nome del titolo, quest'oggi Electronic Arts ha ufficializzato Medal of Honor Allied Assault Breakthrough, la seconda espansione per lo sparattutto in prima persona ambientato durante la Seconda Guerra Mondiale.
In questo capitolo voi impersonerete il sergente americano John Baker e verrete inizialmente catapultati nel bel mezzo del Nord Africa, per poi dover conquistare Messina e cacciare i tedeschi dal cuore dell'Italia. A caratterizzare l'espansione è il nuovo arsenale di armi e la nuova modalità multiplayer, Liberation, in cui i giocatori sconfitti dovranno essere liberati dai compagni ancora in vita per continuare a combattere; inoltre, sarà possibile guidare carri armati e disinnescare le mine.
Medal of Honor Allied Assault Breakthrough sarà sviluppato da TKO Software (per la prima volta impegnata nella realizzazione di un videogame) ed è atteso per la fine dell'anno.