Tom Clancy's Splinter CellMeglio aspettare la prima patch per godersi Splinter Cell 

Meglio aspettare la prima patch per godersi Splinter Cell

Mentre il titolo inizia ad apparire un pò ovunque nei negozi americani, alcuni ragazzi dello staff di programmazione Ubi Soft che ha lavorato sull'ottimo Splinter Cell, sono intervenuti sul Forum ufficiale del gioco per confermare che la prima patch per il titolo sarà rilasciata in contemporanea al suo arrivo nei negozi (quindi dovremmo esserci) e per svelare una voce di corridoio che da tempo aleggiava sopra al porting di Splinter Cell: l'antialiasing non è attualmente supportato dal gioco e non lo sarà fino a quando non verrà sviluppata e completata una seconda patch per il gioco o nVidia e Ati riusciranno a venire incontro ad alcune richieste grafiche dei programmatori di Ubi Soft, magari con una nuova revisione dei loro driver (i Detonator 43.0 di nVidia potrebbero soddisfare queste necessità).
Il publisher ha poi assicurato che Splinter Cell è perfettamente funzionante senza questa imminente patch ma la sua installazione è fortemente consigliata per avere dei sensibili miglioramenti grafici e nell'intelligenza artificiale.
Vi ricordo infine che il titolo sbarcherà sul nostro territorio il 27 febbraio.

TI POTREBBE INTERESSARE