Meno profitti per Nintendo, a causa del cambio Yen/Dollaro  0

Meno profitti per Nintendo, a causa del cambio Yen/Dollaro

Il dollaro debole danneggia pesantemente Nintendo. Proprio a causa dello Yen forte rispetto alla valuta statunitense la grande N ha dovuto rivedere verso il basso il profitto previsto per l'anno fiscale terminato il 31 marzo 2004, passando dai 54 miliardi di Yen (500 milioni di euro circa) di profitto previsti a Gennaio a 33 miliardi di Yen (300 milioni di euro circa) effettivi. Si calcola che il cambio sfavorevole abbia danneggiato Nintendo per ben 68 miliardi di Yen (oltre 600 milioni di euro). Una cifra imponente: lo scorso anno l'attivo di Nintendo era pari a 67.27 miliardi di Yen (640 milioni di euro circa). Nintendo ha comunque confermato che conta di raggiungere i 510 miliardi di Yen (circa 5 miliardi di euro) di fatturato per l'anno fiscale in corso.