MythicaMicrosoft e Mythic Entertainment, accordo legale 

Microsoft e Mythic Entertainment, accordo legale

E' di qualche mese fa la notizia della cancellazione di Mythica, MMORPG che Microsoft stava per lanciare prima di imbattersi in una battaglia legale con Mythic Entertainment (creatori di un altro MMORPG di successo, Dark Age of Camelot) per via del nome del gioco, troppo simile a quello della software house.
E' invece di oggi l'annuncio dei portavoce di Mythic Entertainment che rivela di aver raggiunto un accordo con Microsoft la quale si impegna a non utilizzare in futuro il termine "Mythica" e i suoi derivati, assegnandone tutti i diritti alla casa produttrice di Dark Age of Camelot. Come parte dell'accordo, è stato espressamente aggiunto che nessuna delle due parti si assume qualsiasi tipo di colpa.
Finisce così l'epopea di Mythica, gioco annunciato e mai nato...

TI POTREBBE INTERESSARE