Microsoft sviluppa un gioco per 300.000 partecipanti online  52

Almeno ci prova, e noi ci auguriamo che ci riesca

La notizia, riportata da Developmag, è certamente una di quelle che lasciano per un momento col fiato sospeso, per poi far alzare un sopracciglio dubbioso: Microsoft starebbe lavorando ad un ambizioso progetto che permetta di giocare online a 300.000 giocatori in contemporanea su Xbox 360. La notizia deriva da un annuncio di ricerca di personale qualificato che indica la necessità dell'azienda di assumere uno sviluppatore lato server per sviluppare un'architettura server. L'azienda è al lavoro, indica la nota, allo sviluppo di un sistema con performance estremamente elevate che estenda il gioco su console al server in nuovi modi, creando un nuovo set di webservice per supportare la programmazione dinamica di informazioni per giochi e dati.
Le specifiche richieste per l'assunzione comprendono fra le altre cose la "capacità di costruire un backend capace di accogliere 300.000 giocatori in game in real-time con soldi reali in linea (anti-cheating, etc.)".
Si tratta di un numero di giocatori estremamente elevato, che fino a questo momento è stato appannaggio escolusivo degli MMORPG su PC, peraltro distribuiti su un alto numero di server diversi. Fatto salvo per Eve Online, che pur avendo avuto tal numero di giocatori su un singolo server non ne ha mai avuti contemporaneamente più di 50.000.
Ci aspettiamo un annuncio durante l'E3 che debutta oggi a Los Angeles.