Microsoft taglia il prezzo di Xbox negli States  0

Microsoft taglia il prezzo di Xbox negli States

Alla fine il taglio di prezzo, tanto rumoreggiato negli ultimi tempi, è arrivato. A partire da oggi il prezzo di Xbox negli States scende da 179$ a 149$, trenta dollari in meno. Stessa cosa in Canada e in Messico, con tagli simili.
Il taglio di prezzo è stato generalmente ben visto dagli analisti, anche se non mancano le voci fuori dal coro. Come quella di Tony Gikas, autore di un report in proposito, secondo il quale è difficile che i tagli di prezzo possano spingere le vendite della console a superare le cifre fatte segnare nel 2003.
Attendiamo notizie a proposito di un possibile price cut in Europa.