Mostrato (anche se per poco) Metroid Prime!!!

Sembra che sia passato un bel pò di tempo dalla notizia che il nuovo episodio dell'eroina Samus sarebbe stato un arcade adventure in prima persona (Quake style, per intenderci) e che il suo sviluppo fosse stato affidato al team Retro Studios, sotto supervisione di Nintendo. Dopo la cancellazione di Raven Blabe (un clone di Severance), Retro Studios ha avuto l'incarico di terminare il più velocemente possibile la nuova avventura di Samus e nel migliore dei modi, ciò che Miyamoto-san ha promesso in apertura dello Spaceworld 2k1. Ebbene, dopo aver visionato 15 secondi di filmato, possiamo assicurare che almeno tecnicamente, il gioco promette faville, grazie ad un engine da 60 fps (a prima vista) stabilissimi ed una realizzazione grafica nel complesso eccellente (ogni arma ha il suo hud ed un personale sistema di targeting, tra l'altro). Nuove informazioni ASAP (as soon as possible, il prima possibile).

Click per ingrandireClick per ingrandire

TI POTREBBE INTERESSARE