Nintendo al lavoro su nuovi modi per far conoscere il DS  0

Nintendo al lavoro su nuovi modi per far conoscere il DS

Fin dal debutto del Nintendo DS in Giappone nello scorso Dicembre, Nintendo ha sempre affermato di voler trovare nuovi modi per far conoscere la sua nuova console portatile anche a chi ai videogiochi non si è mai interessato e avvicinato.

L'ultima uscita del magazine giapponese Zaikai, che si occupa di tematiche prevalentemente economiche, ha avuto l'onore di intervistare il presidente di Nintendo Satoru Iwata, che così si è espresso sull'argomento: "Vogliamo che sempre più gente venga a conoscenza e provi di persona il DS. Per questa ragione stiamo cercando nuovi sbocchi per vendere la console oltre ai classici negozi di videogiochi. Nello stesso periodo che io sono diventato presidente di Nintendo, l'intero mercato è entrato in una fase in cui i metodi tradizionali di propaganda e di espansione hanno cominciato a non funzionare più come una volta". Iwata non ha voluto anticipare in alcun modo le idee sulla quali la compagnia sta lavorando per 'espandere' l'utenza del DS.

Proprio ieri la casa di Kyoto ha diffuso i dati di vendita aggiornati della sua nuova console, che a metà di Marzo ha segnato le cinque milioni di unità vendute in tutto il mondo col traguardo dei sei milioni ormai vicinissimo.

Restate su Multiplayer.it per le prossime notizie sul Nintendo DS.