Nintendo investe 15 milioni di dollari in Matrix Semiconductor

Matrix Semiconductor è una società di Santa Clara, California, specializzata nella fabbricazione di componenti elettroniche; la stessa Matrix ha annunciato un investimento nella compagnia di 15 milioni di dollari da parte di Nintendo, investimento che per inciso porta il totale del capitale finora raccolto a 95 milioni di dollari.

L'interesse di Nintendo in Matrix è probabilmente da ricercare nel primo prodotto della società: le Matrix 3-D Memory sono unità di memoria ad alta densità e basso costo pensate specificamente per i dispositivi elettronici portatili. Potremmo quindi essere di fronte all'organizzazione della Grande Enne della nuova generazione di console portatili, o magari alla volontà di rendere meno costoso lo sviluppo dei titoli dell'attuale GameBoy Advance, sviluppo che oggi, per l'elevato costo delle cartucce, permette alle terze parti pochi profitti.

TI POTREBBE INTERESSARE