Nintendo punta ad un target di acquirenti più adulto per il GameCube in America

Nintendo la mette giù dura negli Stati Uniti e si prepara al prossimo inverno con una campagna pubblicitaria faraonica, che prevede un incremento degli investimenti pari al 25%.
La novità legata a questa iniziativa é data dalla volontà di Nintendo di alzare il target d'età degli utenti cubici fino a raggiungere anche quelli che abbiano più di vent'anni. Per farlo la storica Company ha stanziato 140 milioni di dollari per una serie di iniziative che porteranno sotto i riflettori tutti i titoli sviluppati in esclusiva per il GameCube, come Resident Evil 0 e Metroid Prime, titoli di punta fra gli oltre 80 che saranno pubblicati da qui alla fine dell'anno.

Peter Mac Dougall, vicepresidente esecutivo di Nintendo of America, ha sottolineato come la spesa pubblicitaria supererà quella dell'anno precedente, quando é avvenuto il lancio del Cubo negli States. Ha tenuto a precisare, inoltre, come la line up della loro console sia adesso pronta a soddisfare i palati anche dei giocatori più adulti.

Questi gli eventi previsti entro la fine dell'anno:

- Eventi Cube Clubs nei maggiori negozi di 15 città americane, conditi da musica dal vivo e totem per provare tutte le ultime novità.

- Un party affollato da star hollywoodiane per celebrare l'anniversario del lancio del GameCube.

- Un'intensa campagna pubblicitaria mirata a raggiungere utenti più maturi, ponendo l'accento sui nuovi titoli Nintendo e delle terze parti.

- La distribuzione di oltre 3 milioni di demo dvd, contenenti più di 80minuti di filmati di oltre 25 nuovi giochi.

- Una campagna pubblicitaria sul grande schermo, che interesserà più di 6000 sale cinematografiche in tutti gli Stati Uniti.

- Sponsorizzazione del campionato nazionale USSA Snowboarding, che si terrà da Dicembre fino ad Aprile.

- Campagne promozionali legate ad altri brand in altri settori, come Heineken, Keebler e Kraft.

- Promozioni radiofoniche.

- Un'intensa campagna di advertising sia su internet che sulle maggiori riviste.

- Un milione e mezzo di copie di un libretto promozionale di oltre 80 pagine che sarà distribuito nei negozi a Novembre.

- Numerosi eventi promozionali da tenersi nei college, nelle scuole e nei locali notturni su tutto il territorio.

Oltre le parole del comunicato, colpisce questo nuovo atteggiamento di Nintendo nei confronti del mercato e degli utenti. Volendo leggere tra le righe si capisce che l'impegno non sia solo formale. Tra i partner promozionali viene presentata anche Heineken, nota marca di birra. Direi che rappresenta un notevole cambiamento di rotta per Nintendo, da sempre legata alle fasce di utenti più giovani del mercato dell'Home Entertainment.

TI POTREBBE INTERESSARE