WirelessgamingNintendo riaggancia il Mario-phone 

Quando circolarono le prime voci di un telefono da parte di Apple furono sbrigativamente liquidate come fantasiose e infondate, sappiamo tutti com'è andata a finire, non mettetevi a ridere quindi se vi diciamo che nel 2001 la Nintendo nella persona di Satoru Okada, ideatore di Gameboy Color/Advance e Nintendo DS, ha depositato un brevetto, approvato solo la scorsa estate, per un telefono incrociato con quello che sembra esteticamente un Gameboy classico con due processori separati per le due funzioni.

Evidentemente un minimo di buon senso li ha trattenuti dall'entrare in conflitto con loro stessi e la linea prodotti tradizionale.

TI POTREBBE INTERESSARE