Nintendo si batte contro l'emulazione

Lo United States Patent Office ha reso noto l'ennesima battaglia iniziata da Nintendo contro un'altra forma di pirateria, ossia l'emulazione. Questa volta la Grande N attacca direttamente la TapWave, rea di aver creato per la sua console portatile/palmare Zodiac un emulatore in grado di far girare giochi per GameBoy Advance. Questa la dichiarazione di Nintendo rivolta a tutti i gamers (e non): Se si ha il gioco originale o no poco importa, è illegale copiare un gioco Nintendo dalla cartuccia o scaricarlo da Internet.
Chi la spunterà?

TI POTREBBE INTERESSARE