Nintendogs parte bene negli USA  0

Nintendogs parte bene negli USA

Reggie Fils Aime, vicepresidente vendite e marketing di Nintendo of America, ha oggi comunicato che Nintendogs nella sua prima settimana di disponibilità sul suolo americano è riuscito a piazzare 250.000 copie, favorito anche dall'abbassamento di prezzo del DS a 129 dollari. "Quasi il 15% dei possessori del Nintendo DS ha già acquistato Nintendogs. I negozianti hanno anche rivelato che le vendite della console sono aumentate 1,5/3 volte rispetto al periodo precedente, sbancando gli altri concorrenti nel mercato portatile".

In Nintendogs il giocatore dovrà accudire e allevare il suo cucciolo grazie alle numerose opzioni a disposizione e utilizzabili sia tramite il microfono sia interagendo col touch-screen. L'uscita in Italia di questo 'Tamagotchi evoluto' che già in Giappone ha riscosso un notevole successo è prevista il prossimo 7 Ottobre.