No More Heroes 2No More Heroes 2 sarà più "aperto" 

Sembra che Suda51 abbia intenzione di lavorare molto sulla dimensione del mondo di gioco all'interno di No More Heroes 2.
In effetti, uno dei problemi che affliggono il primo capitolo è il fatto di essere strutturato in linea di massima come un gioco a "mondo aperto", ma con un ambientazione a dire il vero non troppo vasta, e comunque poco ricca di "vita". In un'intervista pubblicata da GameSetWatch, Suda51 ha affermato che questo cambierà, nel secondo capitolo: "aspettatevi grossi cambiamenti per il mondo aperto di No More Heroes 2", dice il game designer, che evidentemente considera da tempo l'eventualità di costruire finalmente un gioco con un'ambientazione veramente aperta, ricca e variegata. Vedremo come questo desiderio si rifletterà nel nuovo capitolo dell'action adventure di Grasshopper per Wii, che continueremo ovviamente a tenere d'occhio.

TI POTREBBE INTERESSARE