Novità da NIS: Last Rebellion per PlayStation 3 e tanto altro  2

NIS America rivela una sfilza di nuove uscite per il mercato nord americano.

NIS America ha rivelato la sua lineup di titoli previsti per il 2009, e si tratta di un buon assortimento di giochi su diverse piattaforme, ovviamente per la maggior parte RPG.

Si parte dunque con Disgaea 2: Dark Hero Days per PSP, una nuova versione modificata del secondo capitolo della celebre serie di RPG strategici, contenente nuovi capitoli di storia e un nuovo personaggio inedito, il tutto atteso per quest'anno in nord America. C'è poi Mana Khemia 2: Fall of Alchemy, un RPG per PlayStation 2 a base di magia e giovani virgulti che si dedicano a tale arcana arte, il tutto atteso per l'autunno.
Witch's Tale è anche questo un RPG dallo stile fumettoso-gotico (inteso più nel senso "goth" che piace tanto ai giapponesi che non nel vero senso della parola, decisamente) previsto per Nintendo DS anche questo atteso per il 2009. Phantom Brave tornerà a breve su Wii, precisamente questo giugno, e anche questo si struttura come un RPG strategico, come si confà alla tradizione NIS, con nuovi scenari e un personaggio in più rispetto all'originale versione PlayStation 2. Sempre sullo stesso genere, c'è anche Sakura Wars: So Long, My Love per l'immortale PlayStation 2, che prosegue nello stile tipico della serie proponendo ragazze, mech e combattimenti strategici, in questo caso trasportati all'interno di un'ambientazione in stile far west.
La novità maggiore tra quelle presentate sembra essere tuttavia Last Rebellion, un RPG dallo stile maggiormente classico, con grafica interamente in 3D caratterizzata da colori in stile acquerello, atteso per l'autunno. I protagonisti sono Nine e la sua compagna Aisha, entrambi considerati "anti-eroi" in cerca di una qualche vendetta da definire. Il sistema di combattimento sembra un misto tra tempo reale e turni, con ogni personaggio specializzato in abilità particolari (lui negli attacchi fisici, lei nelle magie) con possibilità di concentrare gli attacchi su determinate parti del corpo dei nemici.

Ricordiamo che tutte le date e i periodi riportati si riferiscono al mercato nord americano, nessuna informazione è stata diffusa per quanto riguarda eventuali arrivi sul mercato europeo.