Novità su "Alice"

In un'intervista rilasciata su un sito Internet, lo sceneggiatore John August ("Charlie's Angels", "Go") ha chiarito alcuni dubbi relativi alla trasposizione cinematografica di Alice, il gioco targato Electronic Arts (ma sviluppato da American McGee, ex-id Software), uscito lo scorso anno su PC e MAC. Wes Craven ("Nightmare", "Scream") si era dichiarato interessato all'eventuale regia, mentre si erano fatti i nomi di Natalie Portman ("Star Wars: Episodio I") e Eliza Dushku ("Buffy") per il ruolo della protagonista. August ha espressamente dichiarato nella sua intervista (in cui non ha parlato del coinvolgimento di Craven) che nessuno ha fatto nomi relativi al cast, e che quelli che sono venuti fuori, sono stati inventati di sana pianta. Inoltre, August non si è mai occupato di sceneggiare il film (come invece era stato detto), ma solamente di scrivere un soggetto di una ventina di pagine, già consegnato da tempo allo studio che produrrà la pellicola. Queste non sono belle notizie, perchè significa che manca parecchio tempo alle eventuali riprese, ma almeno è positivo che il progetto non sia morto e che quindi potremmo vedere questa Alice in versione dark, sul grande schermo.

Click per ingrandire

TI POTREBBE INTERESSARE