Novità su Diablo Italia

Moltissime novita' in questi ultimi giorni su Diablo Italia. Sono stati pubblicati gli indirizzi web degli anti-virus capaci di rimuovere Win95.CIH.1019, che, infettando gli eseguibili, causa in Diablo il seguente messaggio: "Battle.net was unable to properly identify your application version or Patcher.cpp line 462". La notizia però più importante è l'inaugurazione di un nuovo hostedsite: ITA-Barb, dedicato al personaggio che, tramite un team di giocatori tutti italiani, concorrerà contro altri nel mondo a raggiungere la vetta delle classifiche mondiali di Diablo II. Anche gli altri siti hosted continuano a crescere, specialmente quelli dei clan (tra cui l'Ordine del Drago Bianco, inaugurato pochi giorni fa), con nuovi adepti e la rivendita di eq ricca e aggiornata. Non dimentichiamo il lavoro costante del Supporto Blizzard: altri problemi riscontrati dai giocatori sono stati risolti nelle partite multiplayer, confermando un impegno sicuramente convincente. Sempre la Blizzard continua ogni settimana a proporre un Personaggio Non Giocante dell'Espansione di Diablo II, in uscita nella prima metà del prossimo anno, puntualmente proposto su Diablo Italia. Tutto questo mentre Diablo II torna nella Top Ten dei giochi più venduti della settimana (dati di fine novembre) e si chiude il ciclo di pubblicazioni degli MP3 originali, scaricabili dalla folta Area Files. Senza dimenticare il Christmas Quest, con ricchi premi per gli amanti della saga di Diablo:
ci si può iscrivere fino al 17 dicembre!

Grazie a Logan per la dettagliatissima comunicazione.