Nuovi dettagli su Metroid Prime 3: Corruption  1

Nuovi dettagli su Metroid Prime 3: Corruption

L'ultimo numero della rivista Play ha rivelato alcuni nuovi dettagli su Metroid prime 3: corruption, attesissimo sequel della celebre saga Nintendo, di prossima uscita su Wii. Apparentemente, nel corso del primo livello di gioco verremo attaccati su una navetta spaziale mentre ci incontreremo con il capitano della nave stessa. Secondo i redattori di Play che hanno testato il gioco il Wiimote permetterebbe una maggiore giocabilità rispetto al dual joystick,. In "adavanced" mode ci sarà un Super sensitive pointer, ci sarà lo stesso sistema di beam stacking di Super Metroid, per cambiare visore sarà sufficiente tenere premuto il tasto minus e muovere il Wiimote in direzioni determinate. Alla fine del primo livello ci sarà il primo combattimento contro un boss con Ridley, la curva di difficoltà dall'inizio del gioco a quando si raggiunge il primo boss, viene giudicata eccellente dai redattori di Play. Il tempo aggiuntivo che è stato preso per lo sviluppo del gioco è stato necessario per renderlo più rifinito, Nintendo voleva apparentemente raggiungere i livelli di rifinitura di Twilight Princess. Il gioco è focalizzato sui fan della serie e sui giocatori hardcore, ma comunque accessibile, grazie ai controlli, anche ai neofiti. Troveremo ambientazioni più vaste, bloom lighting, migliori texture di Prime 2 ed anche se la modalità Corruption non era presente nella demo visionata dai redattori, Play afferma che sia sua opinione che ci si possa trovare di fronte alla più grande rivoluzione degli FPS dai tempi di Halo.