nVIDIA, AMD e Unreal Engine: il pranzo è servito

Sempre per dimostrare l'estrema potenza sprigionata dal chipset NV30 (comunemente conosciuto come GeForce FX) nVIDIA ha provato a procurare un po' di invidia a tutti i possessori di schede grafiche di penultima generazione rilasciando qualche nuovissima immagine di Unreal II - The Awakening , uno degli sparattutto singleplayer più attesi che dovremmo toccare presto con mano.
Sempre restando in tema dell'Unreal Engine, il motore di gioco realizzato più innovativo e gettonato del momento, c'è una notizia che chiama in causa anche il colosso americano AMD. E' stata annunciata infatti una versione speciale di Unreal Tournament 2003 a 64bit, che sfrutterà tutta la potenza di calcolo dei nuovi processori presentati proprio al recente Comdex. L'uscita dovrebbe appunto avvenire in concomitanza con il rilascio delle nuove bestie a 64 bit anti-Intel.

TI POTREBBE INTERESSARE