NVIDIA cerca di prendere le distanze dalla nuova versione di 3DMark  0

NVIDIA cerca di prendere le distanze dalla nuova versione di 3DMark

Se siete costanti visitatori del nostro canale dedicato all' hardware, non vi sarà certamente sfuggia la notizia riguardante 3DMark 2003, la nuova versione del celebre programma di benchmark realizzato da Futuremark capace di supportare a pieno le caratteristiche delle DirectX 9.
nVIDIA, l'azienda che assieme ad ATI si contende il primato nel settore delle schede grafiche di nuova generazione, nelle ultime ore ha messo in discussione la piena efficacia del recentissimo programma, spiegando che i risultati non rappresentano in modo fedele la potenza reale del suo prodotto. Con questa affermazione (strategica, a parere di molti) il colosso americano ha cercato di motivare i risultati nettamente migliori ottenuti dai processori grafici concorrenti, capitanati dall'ormai famosa scheda denominata Radeon 9700.