Patrician II, sfidarsi per la ricchezza, il potere e la gloria  0

Patrician II, sfidarsi per la ricchezza, il potere e la gloria

Dalle menti dei ragazzi di Ascaron e grazie al publishing di Infogrames, arriva sul mercato un nuovo strategico gestionale vecchio stampo, perfetto mix tra il gameplay di Europa Universalis e quello di Civilization 3. Bisogna dire che il nostro Paolo Matrascia, che ha curato questa dettagliata recensione, è rimasto piacevolmente sorpreso ed affascinato da Patrician II e dalla sua particolare ambientazione che catapulta il giocatore nei mari di un'Europa Rinascimentale, alle prese con la gestione di tutti gli aspetti militari e soprattutto economici di un'impero in rapida crescita. Un estratto dall'articolo:

"...Questi parametri includono impostazioni piuttosto ovvie come il livello di difficoltà, il nostro nome, la città di partenza e gli obiettivi di gioco. Fondamentalmente i nostri obiettivi da conseguire saranno il raggiungimento di un certo status sociale che arriverà alll'apice quando diventeremo Eldermann, ossia presidente dell'intera Lega Anseatica. Giocando a Patrician II verremo catapultati direttamente nel XIV secolo quando un certo numero di cittadine portuali, affacciate sul Mare del Nord e sul Mar Baltico, si riunirono in una organizzazione commerciale e politica chiamata Lega Anseatica..."
#AI3637,1#