Per Microsoft Rare non è abbastanza

Sembra proprio che l'acquisizione di Rare (leggi) per la "modesta" somma di 240 milioni di sterline non abbia saziato Microsoft e la sua sete di mercato. Secondo alcune indiscrezioni provenienti dall'oltre manica, alcuni esponenti della casa di Redmond sono volati in Giappone per discutere assieme a Capcom, la celebre software house, di un'eventuale acquisto della società.
A dare una spiegazione a tutto questo ci ha pensato la stessa situazione finanziaria dei realizzatori di Resident Evil: nell'ultimo anno gli introiti sono diminuiti di ben 70 milioni di sterline. La guerra delle console non è neanche cominciata.

TI POTREBBE INTERESSARE