Piani per il futuro dell'Universal Interactive Studios

Alla Universal Interactive Studios hanno annunciato i loro piani per pubblicare alcuni titoli di spicco nel panorama videoludico. Infatti, titoli come Crash Bandicoot e Spyro the Dragon che precedentemente erano stati rilasciati solo per Playstation, arriveranno anche sulle consoles di nuova generazione, ovvero l'Xbox di Microsoft, il Gamecube di Nintendo e il GBA. Il presidente della UIS, Jim Wilson, ha parlato poi della società che ha sede al n°10 dell'Universal City Plaza, vicino ai famosissimi Universal Studios. Recentemente hanno raddoppiato il personale portandolo a 50 unità, escludendo le 10 persone che operano negli uffici di Tokio e Parigi. Ha poi affermato che è loro intenzione stringere importanti rapporti con gli sviluppatori di giochi per cercare di farci divertire con alcuni successi televisivi e cinematografici. Strada seguita tra l'altro dalla Sierra che ci "regalerà" titoli dedicati al film-successo Il Gladiatore e dalla NewKidCo che come già annunciato rilascerà alcuni giochi dedicati al 20th Anniversary Special Edition of E.T. nel 2002.

TI POTREBBE INTERESSARE