Pipemania per cellulare  0

La notizia è questa: la Empire ha convertito Pipemania su telefono e lo farà distribuire a THQ. Siete ammutoliti? Facciamo un pò di archeologia videoludica: nel 1989 la LucasGames e Assembly Line invasero Stati Uniti e Europa con questo diabolico simulatore di idraulico sotto le doppie spoglie di "Pipemania" e "Pipe Dream" partendo da un gioco antecedente chiamato "Pipeline", ne complicano lo scenario la marea di sfacciati cloni che ne seguirono dai nomi ammiccanti all'originale. A testimonianza di tale successo e dei suoi scarsi requisiti tecnici, delle conversioni furono effettuate per ogni sistema dell'epoca inclusi Acorn Archimedes e Sam Coupè...

Il concetto di fondo è che avere un certo numero di tubi, rondelle e giunture da disporre sulla griglia di gioco in modo che formino una tubatura coerente senza perdite in grado di connettere il punto di partenza a quello di arrivo prima che l'acqua cominci a fluirvi all'interno, tutti i pezzi in più verranno eliminati a detrimento del vostro punteggio. Chi ci ha giocato assicura che la dipendenza psicologica è assicurata!