TOCA Race Driver 3Potenziato il motore grafico di TOCA Race Driver 3 

Potenziato il motore grafico di TOCA Race Driver 3

Codemasters ha inviato una press release per annunciare che per TOCA Race Driver 3, in arrivo a Febbraio 2006 su Playstation 2, Xbox e PC, è stata sviluppata una versione rinnovata del motore di danni di proprietà della serie, il Terminal Damage Engine, capace di incrementare di 100 volte i dettagli dei danneggiamenti sulle vetture. Ecco una parte del comunicato:

"L’avanzato Terminal Damage Engine di TOCA Race Driver 3 darà una resa grafica dei danni molto più ricca grazie agli incredibili effetti particellari e, più importante, una fisica molto più complessa che avrà effetti diretti sulla manovrabilità del vostro mezzo e, in definitiva, sull’esito della corsa. Un altro aspetto chiave per il successo è senza dubbio tenere d’occhio lo stato delle vostre gomme; state attenti alla temperatura e all’usura. Ogni impatto potrebbe provocare il disallineamento delle ruote. Se queste inoltre si consumano troppo durante una gara si surriscalderanno e, in caso di mancata assistenza, finiranno col bruciarsi, lasciandovi correre sui cerchioni, provocando una pioggia di fumo e scintille Allo stesso modo se il radiatore si surriscalda, vedrete il fumo cominciare a fuoriuscire dal cofano. Spingere al massimo, la macchina in queste condizioni, significa fondere il radiatore mandando letteralmente in fumo la vostra gara.
Potete anche upgradare le parti della vostra macchine per diventare più competitivi in pista. Tutte le scuderie hanno un budget da spendere nel tuning dei propri bolidi durante la stagione delle corse e vi saranno fino a 27 parti upgradabili per ciascuna macchina inclusi reali accessori di Brembo, Bridgestone Motorsport e OMP."


Per l'occasione inoltre sono stati rilasciati 5 screenshots che mettono in evidenza il dettaglio grafico del gioco. Buona visione! Link: Galleria immagini TOCA Race Driver 3Aggiungete il gioco ai vostri Favoriti nelle edizioni PC, PS2 e Xbox per non perdere neanche un aggiornamento.

TI POTREBBE INTERESSARE