ArchivioPSP sta staccando il Nintendo DS in Giappone 

PSP sta staccando il Nintendo DS in Giappone

Secondo un recentissimo report di Famitsu/Enterbrain, le vendite della PSP in Giappone stanno cominciando a staccare quelle del Nintendo DS, merito degli ottimi risultati ottenuti dal portatile Sony nei mesi di Febbraio e Marzo.

Nonostante questo il Nintendo DS resta l'handheld di riferimento in Giappone, grazie anche all'importante risultato di 1.09 milioni di console vendute nel solo mese di Dicembre, una cifra che Sony ha raggiunto solo dopo ben quattro mesi dal lancio della PSP.

Nel mese di Gennaio, trascinandosi un po' i problemi di produzione, PSP ha venduto 360.000 console, contro i 450.000 DS; il mese successivo ha visto il sorpasso dell'handheld targato Sony, che ha riportato 195.000 unità vendute, mentre il DS si è fermato a 121.000 console. A Marzo le vendite della PSP hanno avuto un lievo miglioramento, arrivando a 202.000 unità, col DS, anch'esso in ripresa rispetto a Febbraio, che ha raggiunto i 136.000 esemplari piazzati.

La sfida in Giappone tra i due portatili continua, col Nintendo DS che può godere di una base installata di 1.8 milioni di console, mentre quella di PSP è di 1.09 milioni.

Per le prossime notizie su Nintendo DS e PSP restate sulle nostre pagine.

TI POTREBBE INTERESSARE