Anarchy Online: The Notum WarsRecensione di Anarchy Online 

Recensione di Anarchy Online

Giovanni Romano, amante degli RPG Online, si è dedicato prima da betatester, poi da cliente, ad Anarchy Online, fatica costata anni di lavoro alla Funcom, software house svedese e piuttosto indipendente. Ecco un breve estratto dall'articolo:

"Di diverso c’è invece che non esistono, o quasi, dungeon da esplorare. Il mondo di Rubi-Ka è enorme e ricchissimo di luoghi stupendi e avventurosi, a dimostrazione del talento di Funcom. Ma gli unici dungeon presenti nel gioco, tranne un paio di eccezioni poco rilevanti, sono quelli generati su richiesta dei giocatori. Da appositi “dispenser” si può scegliere la propria missione personale, definendone obiettivi, difficoltà e tipo di ricompensa."
Ovviamente l'articolo continua all'interno di una recensione.