Command & Conquer: Red Alert 3Red Alert non è ancora giunto al termine 

L'assistant producer Matt Ott di EALA, incaricato dello sviluppo di Command & Conquer: Red Alert 3 Uprising ha rassicurato gli appassionati sul fatto che la serie abbia ancora diverse cose da dire in futuro.
"Non direi proprio che Red Alert sia giunto al termine della corsa", ha affermato Ott a Eurogamer.net, "abbiamo chiesto ai fan, e Red Alert risulta sensibilmente l'universo più amato all'interno di Command & Conquer. Essendo basato su realtà alternative e viaggi temporali, le possibilità sono praticamente infinite".
Certo, questo non vuol dire che ci siano seguiti già in vista, la cosa viene esclusa con una certa convinzione: "ricordate che sono passati più di 7 anni tra Red Alert 2 e il 3", sostiene Ott, riferendosi così allo stile che contraddistingue la serie anche in termini di sviluppo.

TI POTREBBE INTERESSARE